29 febbraio 2008

Grande Grosso e Verdone: il biglietto



Questo post e' decisamente fetish, mai un biglietto ha meritato tanta attenzione da parte mia :)

ATTENZIONE LA LETTURA DI QUESTO TESTO E' SCONSIGLIATISSIMO A CHI VOGLIA GODERSI IL FILM SENZA AVERE PREVENTIVAMENTE INFORMAZIONI SULLA TRAMA!

Eva, sei un attrice credibile ... ora pero', per una che fa la prostituta d'alto bordo, dire che si e' credibile potrebbe non sembrare un complimento, ma fintano che hai dovuto interpretare la presunta aristocratica non c'erano dubbi che eri perfettamente nel personaggio ... brava e di una bellezza altera ben sostenuta, gli sguardi calibrati, divina, un personaggio d'altri tempi, surreale, perfettamente adatta a far abboccare il Moreno e lo spettatore di turno, ci si innamorava al primo sguardo.

Avevo purtroppo immediatamente intuito, dai frequenti squilli del cellulare, come eri destinata a chiudere l'episodio ..e sono stato in sospensione per quasi tutto il film, con l'amaro in bocca, sapendo il destino che ti toccava ... ti volevo vedere da eroina, invece ti e' toccato un ruolo da meschina ..e' stata proprio dura sentirti pronunciare quelle cifre 3000 5000 10000, mai numeri tanto tristi ... era recitazione, ma parevi proprio una puttana, ed e' stata una fitta al cuore, anche se era solo finzione scenica ... a parte la mia non facile accettazione del tuo ruolo, sei stata brava fino in fondo. attrice.

Appunto interpretazione credibile, tanto che nella parte cupa del mio cuore facevo i conti nel valutare se quel prezzo che ti attribuivi fosse accettabile ... ed e' qui forse la bravura perversa di Verdone, scovare quanto saremmo disposti a pagare per un angelo ... questo pseudo-finale fa da collegamento malvagio all'altro episodio, volendo ancor piu' cupo, ma, mentre nel secondo la malvagita' e' surreale, nel terzo, il tuo, il male e' verosimilissimo, non sai mai da chi aspettarti il peggio ... e' il contrasto della bellezza infinita con l'infima degradazione del corpo e dell'anima, c'e' andato duro Verdone, bravo, colpisce basso.

Per un giudizio ancor piu' completo sulla tua recitazione mi riserverei di vedere il dvd con l'episodio sull'Etna, purtroppo mancante e la cosa si nota immediatamente... grande difetto ometterlo ..grande era anche la voglia di vedere qualche altro minuto di te sul grande schermo.

(Volutamente?) tutti e tre gli episodi finiscono con piu' di un vuoto ..come se potessero e potevano continuare, oltre a questo si aggiunge il vuoto dell'animo nel presentare personaggi tristi per la loro pochezza, si dipinge con una schietta comicita' un Italia che esiste. che schifo, bel film!

Il film, dopo un presentazione e sincera auto-celebrazione, e' iniziato con gli applausi ed e' finito con gli applausi, se li e' meritati Verdone, ma sono gli stessi che ti meriti tu come tua prima prova di attrice.

Ora questo vuoto/ombra che si staglia sulla parte oscura della nostra italianita', causato da un film che voleva, al di fuori della comicita', indubbiamente, anche questo effetto, si aspetta di esser colmato nel vederti recitare ulteriormente, so per certo che lo sai fare, fino a che livello, purtroppo, non lo si e' potuto vedere fino in fondo, chiaramente per esigenze di copione, credo tu sia stata sottoutilizzata, ma questo e' evidentemente un giudizio di parte, io ti avrei tenuta sullo schermo per l'intero film :)

E' un film da rivedere, piu' profondo di quanto possa apparire, piu' bello di quanti siano i vuoti che lascia .. e a giudicare dagli applausi, parte del merito di questo successo e' anche tuo, brava Eva.

5 Comments:

Blogger Entony said...

Va be è un film l'importante è che ha recitato bene la parte e su questo non ho il minimo dubbio, ovviamente qualunque sia stata la parte.
Sabato Carlo e Claudia saranno al festival di San Remo. Il film sarà visto domenica dalla squadra del Napoli.

venerdì 29 febbraio 2008 18:28:00 GMT+1  
Blogger alxxx said...

si e' vero, scusa , ma ero talmente preso da Eva da aver dimenticato che, seppur a malincuore, Verdone tornera' a Sanremo ... ha detto che sta volta siccome ha visto che lo sketch dal film in tv rende meno del 20% che al cinema fara' qualcosa di diverso ... cantera' con la Gerini

venerdì 29 febbraio 2008 18:56:00 GMT+1  
Blogger eva riccobono said...

Che tenero che sei hai anche scannerizzato il biglietto!!!!!!

lunedì 3 marzo 2008 01:03:00 GMT+1  
Blogger alxxx said...

e' una foto ad un oggetto apparentemente insignificante, pero' e' connesso a te e quindi acquisisce valore... ma mi piace pensate che in futuro ritornando a leggere questo post potro' rivivere le emozioni che mi ha dato vedere il tuo primo film .. piu' ci penso e piu' mi rendo conto che hai fatto un ottimo esordio

lunedì 3 marzo 2008 02:27:00 GMT+1  
Blogger alxxx said...

http://www.primissima.it/pages/post.php?id_post=5320&cat=1

"... e spendere due parole per Eva Riccobono che mi ha fatto sognare come in Morte a Venezia, anche se per me è stata Morte a Taormina. Eva è di una bellezza imbarazzante, è eterea, irraggiungibile, e si è rivelata perfetta per la parte"

Ma va? ora anche Verdone e' un suo fan :)

Carlo iscriviti al club!

martedì 4 marzo 2008 15:48:00 GMT+1  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home